Escursioni

Grazie alla sua posizione centrale tra la Foresta Nera, il lago di Costanza e le Alpi svizzere Schwaningen è un punto di partenza ideale per molte escursioni interessanti che conducono attraverso gli stupendi paesaggi della Foresta Nera meridionale, della zona alpina e prealpina oppure della parte alta della valle del Reno. Non è certamente possibile elencare qui tutte le mete che vale la pena di visitare, però non vorremmo mancare di consigliarVi alcune escursioni e bellezze particolarmente interessanti:

  • Percorso che si snoda attraverso la Foresta Nera meridionale passando per Titisee, Hinterzarten e l'Höllental verso Friburgo, dove si può ammirare la famosa città vecchia. Da non perdere sono la piazza della cattedrale e la pittoresca piazza del municipio. Dallo Schlossberg oppure da Schauinsland si ha una meravigliosa vista che si estende dalla vallata lunga e stretta dell'Alto Reno e dall'area del Kaiserstuhl (il cui nome deriva dalla sua peculiare forma ad U) fino ai Vosgi. Per il viaggio di ritorno si offre il percorso attraverso la valle Glottertal, passando per St. Peter, St. Märgen e la valle Jostal. Ma anche se si prosegue in direzione di Breisach e si passa per i paesini del Kaiserstuhl, dove si coltiva la vite, il percorso si presenta particolarmente grazioso.
  • Passando per Schluchsee e Bärental si raggiunge il Feldberg, la montagna più alta della Foresta Nera. Da qui si raggiunge attraverso l'Hotzenwald - il versante meridionale della Foresta Nera - il Reno superiore. Qui si consiglia di visitare soprattutto Bad Säckingen e Waldshut con i loro centri storici.
  • Lasciandosi alle spalle Donaueschingen, si raggiunge Furtwangen con il suo famoso museo dell'orologio e, proseguendo, Triberg con le più alte cascate della Foresta Nera. Dopo circa mezz'ora si raggiunge il museo all'aperto "Vogtsbauernhöfe" nella valle Glottertal.
  • Dirigendosi verso est, passando per le bellissime cittadine Engen, Tengen e Blumenfeld, ci si immerge nel territorio montano dell'Hegau (paesaggio a nord-ovest del lago di Costanza caratterizzato da numerosi conoidi di roccia vulcanica). Una visita alle rovine della rocca Hohentwiel, presso Singen, offre una splendida vista sul lago di Costanza e, nelle giornate con buona visibilità, sulle Alpi.
  • A Neuhausen (CH, ca 25 km) si trovano le cascate del Reno. A Sciaffusa il centro storico e la fortezza "Munot" invitano a fare una passeggiata. Agli amanti delle belle arti si raccomanda vivamente il museo "Allerheiligen". Se si costeggia il Reno si raggiunge Stein am Rhein, cittadina molto pittoresca. Da qui si può ritornare passando per la penisola Höri, che si trova entro il lago di Costanza, per Radolfzell e l'Hegau. Oppure si può proseguire sul versante svizzero del lago di Costanza fino a raggiungere la città di Costanza, che è da consigliare non solo per le due isole Mainau e Reichenau. Da qui è possibile traghettare verso Meersburg.
  • Molto bello è anche il tragitto che, passando per Tuttlingen e Beuren, si snoda attraverso la valle del Danubio per raggiungere Sigmaringen. Interessante è anche una visita al museo all'aperto Neuhausen ob Eck.
  • Anche le Alpi svizzere offrono naturalmente numerose mete. Ne menzioniamo solo alcune. Passando per Zurigo si raggiunge, costeggiando il lago dei Quattro Cantoni, Lucerna. Dai monti "Rigi" o "Pilatus", situato un poco più a sud, si assiste ad un panorama indimenticabile. Se si desidera proseguire, si giunge, attraverso il passo Brünning, a Brienz. Da questa località, passando per Interlaken, si può andare a Wengen o Grindelwald, dove ai piedi del gruppo composto dalle montagne Eiger, Mönch e Jungfrau, che raggiungono i quattromila metri, si può vivere lo splendore delle Alpi. Oppure attraverso Meiringen si possono raggiungere i passi alpini Sousten, Furka, Grimsel e Oberalp. Il viaggio di ritorno conduce attraverso il Canton Uri, Unterwalden e Schwyz in Svizzera.

deutsch english italiano français dansk Nederlands Magyar español 日本語 中国的
© 1998-2016 Hotel Restaurant Gasthaus Schwanen
Stühlingen-Schwaningen nel sud del Parco Naturale della Foresta Nera
» Colophon
Lo Schwanen a Stühlingen è membro aderente dell’associazione Slow Food Germania.
La guida tedesca ai ristoranti ”Schlemmeratlas“ ha conferito allo Schwanen 2 mestoli per un eccellente rapporto qualità/prezzo e l’ottima carta dei vini.
La ”Guida Varta“ conferisce alla Locanda Schwanen un diamante come ristorante ben attrezzato e un ulteriore riconoscimento (“Varta-Tipp”) alle prestazioni del ristorante che sono degne di menzione.
La guida tedesca ”Feinschmecker Restaurant Guide“ ha conferito alla Locanda Schwanen 1,5 “F” quale ristorante da raccomandare.
13 von 20 = Sehr gute Küche, die mehr als das Alltägliche bietet.
Allo Schwanen è stato conferito il Bib Gourmand della Michelin.
Lo Schwanen è hotel partner del Golf Club Obere Alp. Gli ospiti dell’albergo ottengono uno sconto del 20% sul green fee.
Slow Food Schlemmeratlas Guida VARTA Feinschmecker Restaurant Guide GAULT MILLAU Bib Gourmand Partnerhotel des Golfclubs Obere Alp